Si tratta di un filmato muto realizzato montando immagini, tratte per lo pił da documentari degli anni '40, relative ad alcuni dei principali monumenti architettonici di Roma, Milano, Vicenza e Verona.